Azienda Ospedaliera di Perugia

Dott.ssa Valeria Caso della S.C Medicina Interna e Vascolare eletta Presidente della Europea Stroke .

Un prestigioso riconoscimento, è stato attributo, in occasione dell’ultima assemblea  di Nizza della  European Stroke, alla Dott.ssa Valeria Caso, che stataeletta Presidente  per acclamazione.

La Dott.ssa Caso è dirigente medico presso la S.C. di Medicina Interna e Vascolare- StrokeUnit, diretta dal Prof Giancarlo Agnelli, e la sua nomina è da mettersi in relazione alle pubblicazioni di ricerche su riviste internazionali ,e per una riconosciuta competenza professionale, quale quella, ad esempio di aver collaborato alla stesura delle Linee guida della European Stroke  L'associazione Europea per lotta con l'ictus, è costituita da ricercatori in malattie cerebrovascolari, da società nazionali e regionali dedite allo studio dell’ictus e da associazioni laiche.  “ L’obiettivo principale dell’ESO – ha dichiarato la neo Presidente-, è  quello di ridurre l’incidenza e l‘impatto dell’ictus nella società civile, grazie ad  un  sostanziale cambiamento nel modo di concepire e trattare la malattia. Il cambiamento passa attraverso la formazione dei professionisti, ma anche nella ottimizzazione delle  cura in tutta Europa  “.

La Dott.ssa Caso ha voluto dedicare il riconoscimento che le è stato attribuito  “ al lavoro  svolto in questi anni da tutto il team della Stroke Unit del S. Maria della Misericordia, in piena sinergia con i colleghi della Neuroradiologia e Neuroradiologia Interventistica.

Contenuto inserito il 21-05-2014, aggiornato al 21-05-2014