Azienda Ospedaliera di Perugia

Punto unificato ritiro referti

COMUNICAZIONE AGLI ASSISTITI

 A seguito dell’entrata in vigore dell’Ordinanza del Ministro della Salute del 10 Novembre 2020, per la parte concernente  le limitazioni alle possibilità di spostamento delle persone fisiche all’interno del territorio regionale, si comunica che, in via eccezionale e  per la durata dell’Ordinanza sopra richiamata, sarà  possibile richiedere per gli esami di laboratorio effettuati presso l'Azienda Ospedaliera di Perugia  per i quali non è prevista l’acquisizione da parte dell’assistito del relativo referto attraverso la procedura on-line , l'invio del  referto tramite il canale della posta elettronica.

Nel qual caso, il diretto interessato, dovrà inviare una mail di richiesta al seguente indirizzo:

 ritiro.referti@ospedale.perugia.it

 ove dovrà indicare:

  1. Cognome Nome
  2. Data di nascita
  3. Codice Fiscale
  4. Data di esecuzione del prelievo
  5. Recapito telefonico
  6. Indirizzo mail ove ricevere il referto


Alla mail di richiesta il soggetto interessato dovrà obbligatoriamente allegare:

  1. Documento di identità
  2. Modulo ritiro referti rilasciato al momento della prenotazione/esecuzione del prelievo.


In caso di minori l’istanza potrà essere inoltrata da parte del genitore ( padre e/o madre) secondo le modalità sopra indicate, allegando in questo caso  il documento di identità del richiedente, specificando il ruolo ricoperto rispetto al minore.

Per tutti gli altri casi non contemplati da quanto sopra riportato, si  applicano le attuali disposizioni aziendali che regolamentano l’attività di ritiro referti.

 

       BLOCCO N PIANO -1 

orari

dal Lunedì al Venerdì dalle ore 11.00 alle ore 18.00

Sabato dalle ore 11.00 alle ore 13.00

ATTENZIONE

il referto può essere ritirato, attraverso la presentazione del relativo modulo per il ritiro referti debitamente  compilato,  solo ed esclusivamente:

A) dal diretto interessato previa presentazione di un  documento di riconoscimento in corso di validità;

B) da un delegato al ritiro da parte dell'interessato,  munito di delega  al ritiro redatta dall' intestatario  del referto corredata da un documento di identità (o fotocopia) del delegante e previa presentazione di un documento di riconoscimento in corso di validità del delegato;

C) dal genitore/tutore ( in caso di ritiro di esami per assistiti minorenni/interdetti, così come stabilito dagli artt. nn°75 e 76 del DPR 445/2000),  previa presentazione di un documento di riconoscimento  in corso di validità del delegato;

 

Contenuto inserito il 04-12-2014, aggiornato al 12-11-2020