Clinica dermatologica

DIREZIONE



Direttore: PROF. LUCA STINGENI
Tel.: 075 5783452, 075 5783881
e-mail: clinica.dermatologicaperugia@unipg.it
Segreteria: tel. 075 5783452, fax 075 5783498


DOVE SIAMO



Segreteria e Direzione: Blocco C, 4° piano (tel. 075 5783452/3881, fax 075 5783498)
Degenza: Blocco H, 4° piano, (tel. 075 5783271, fax 075 5783271)
Day surgery: Blocco H, 1° piano, (tel. 075 5783671, fax 075 5783664)
Ambulatorio per visite urgenti e consulenze interne: Blocco G, piano -1, ambulatorio n. 10 (tel. 075 5782364, fax 075 5782364)
Ambulatorio per test di tolleranza e di scatenamento con farmaci per uso sistemico e per il follow up del melanoma: Blocco G, piano -1, ambulatorio n. 11 (tel. 075 5783623)
Epiluminescenza: Blocco G, piano -1, ambulatorio n. 7 (tel. 075 5782374)
Dermatologia allergologica e ambientale Blocco G, piano -1, ambulatorio n. 3 (tel. 075 5783451)
Dermatologia chirurgica e oncologica Blocco G, piano -1, ambulatorio n. 8 (tel. 075 5783627)
Dermatologia generale Blocco G, piano -1, ambulatorio n. 12  (tel. 075 5783274)
Fotodiagnostica e Fototerapia Blocco G, piano -1, ambulatorio n. 18 (tel. 075 5783272);
Day service Blocco G, piano -1, ambulatorio n. 18 (tel. 075 5783272)
Psoriasi Blocco G, piano -1, ambulatorio n. 13 (tel. 075 5784272)
Laboratori di Via Enrico Dal Pozzo, Padiglione W, 1° piano:
Istopatologia/istochimica, immunoistochimica e immunofluorescenza
Micologia, Citodiagnostica e Allestimento degli allergeni per test cutanei
Sierologia per la sifilide e Dosaggio degli anticorpi delle dermopatie bollose autoimmuni
(tel. 075 5783939; fax 075 5783939)

EQUIPE MEDICA



Medici: Daniela Agostinelli, Danilo Assalve, Leonardo Bianchi, Paola Caposciutti, Stefano Caraffini, Francesca Cencetti, Rosa Cucchia, Katharina Hansel, Stefano Simonetti, Gian Marco Tomassini.

Altro personale sanitario
Coordinatore infermieristico: Stefano Collicelli (tel. 075 5783266, fax 075 5783266)


ATTIVITA'



Vengono trattate tutte le patologie d'interesse dermatologico, sia mediche che chirurgiche, in regime ambulatoriale, di day service, day surgery e degenza.
In particolare si segnala:

Dermatologia oncologica

 
Diagnosi precoce e terapia (chirurgica e non) delle neoformazioni cutanee melanocitarie ed epiteliali. L’attività comprende:
- valutazione clinica espletata attraverso visita dermatologica chirurgica;
- terapia fotodinamica (PDT): trattamento delle neoplasie cutanee in situ (cheratosi attiniche) e del carcinoma cutaneo basocellulare;
- procedure chirurgiche specifiche, espletata in varie modalità (ambulatoriale, ambulatoriale protetta, sala operatoria) sulla base dei dati clinici  e delle condizioni generali del paziente (comorbidità e terapie polifarmacologiche in atto).
- dermatoscopia ed epiluminescenza digitale di lesioni neviche, melanocitarie e non.
Il settore si avvale di percorsi multidisciplinari relativi a:
- ricerca del linfonodo sentinella;
- follow up del melanoma;
- elettrochemioterapia;
- interventi di alta complessità (neoplasie di cute e apparati a non esclusivo coinvolgimento cutaneo).
Tutte le procedure chirurgiche della Dermatologia oncologica si avvalgono di specifici percorsi di follow up.

Dermatologia allergologica, ambientale e professionale

 
Prevenzione, diagnosi e trattamento delle malattie cutanee, professionali e non, a patogenesi per lo più immunitaria:
- dermatite da contatto (allergica e irritante);
- sindrome orticaria-angioedema;
- dermatite atopica;
- fotodermatiti (immunomediate e non);
- dermopatie di natura professionale;
- reazioni avverse cutaneo-mucose a farmaci.
La diagnosi prevede l’esecuzione dei seguenti test allergodiagnostici:
- patch test: dermatiti da contatto e reazioni  avverse a farmaco;
- prick test: allergie alimentari, respiratorie e iatrogene;
- test intradermico: reazioni avverse a farmaci;
- fototest: fotodermatiti idiopatiche e iatrogene;
- test di induzione: orticarie inducibili;
- test di provocazione (“challenge test”): reazioni avverse a farmaci.
L’attività si svolge in regime ambulatoriale e di Day service.

Psoriasi

 
Diagnosi, terapia e follow-up dei pazienti affetti da psoriasi moderata e severa.
Diagnosi:
- inquadramento e definizione clinica della psoriasi;
- ricerca e definizione di comorbilità associate.
Terapia:
- fototerapia (PUVA, UVB nb);
- farmaci tradizionali (retinoidi, ciclosporina, metotressate);
- farmaci biotecnologici (anticorpi monoclonali anti TNF alfa, anti IL-12/23 e anti IL-17);
- farmaci inibitori della fosfodiesterasi-D4.

Fotodermatologia

 
Le attività di questo servizio si rivolgono a pazienti affetti da dermatite da contatto, fotodermatite, psoriasi, dermatite atopica, vitiligine, micosi fungoide e si avvalgono di numerose apparecchiature, diagnostiche e terapeutiche.
Fotodiagnostica:
- Dose Eritemigena Minima (DEM) per UVA e UVB;
- foto-patch test: fotoallergia a farmaci, cosmetici o altri prodotti;
Fototerapia:
- UVB nb;
- UVA (PUVA) (linfomi cutanei e prelinfomi cutanei).
La fototerapia si svolge con cadenza bi- o trisettimanale.

Dermatologia d’urgenza

 
L’ambulatorio esegue “prime” visite dermatologiche che rivestono carattere di emergenza-urgenza secondo classi di priorità prestabilite.
Urgenza con accesso attraverso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia e dei Presidi della provincia di Perugia per le seguenti patologie:
- ustioni;
- eruzioni cutanee diffuse con sintomatologia generale;
- ulcere cutanee infette;
- sindrome orticaria angioedema.
Urgenze differibili (prenotazione CUP su richiesta dal Medico di Medicina Generale).
- Priorità U: dermatite acuta generalizzata, malattie a trasmissione sessuale (eccetto condilomi acuminati genitali), dermatiti parassitarie in comunità;
- Priorità B: dermatite localizzata pruriginosa, nevi spontaneamente sanguinanti o in evoluzione, neoformazioni angiomatose tendenti al sanguinamento, neoformazioni cutanee a rapido sviluppo, dermatiti parassitarie non in comunità, ulcere orali.
- Priorità D: dermatite cronica, lesioni pigmentate traumatizzate, condilomi acuminati genitali, molluschi contagiosi, ulcere non infette, neoformazioni cutanee a lento sviluppo.

Terapia topica di alta complessità

 
Il servizio si rivolge a pazienti affetti da:
- ustioni cutanee: termiche, chimiche, da radiazione e folgorazione;
- ulcere cutanee a varia eziologia: venosa, mista, vasculitica, neoplastica;
Tali patologie sono trattate con medicazioni “semplici” (antibiotici/antisettici topici, collagenasi, acido ialuronico topico) e “avanzate” (alginati, idrocolloidi), monitorando le fasi di riparazione tissutale e le possibili complicazioni (infettive e non) e gestendo la terapia antalgica (quando necessario, in collaborazione con l’ambulatorio della Medicina del Dolore).

DEGENZA



Coordinatore infermieristico: Assunta Borchiellini - Tel.: 075 5783547, Fax: 075 5783273.