Azienda Ospedaliera di Perugia

Ospedale di Perugia, attivato software per la gestione informatizzata degli atti amministrativi

Giannico: “E’ l’inizio di un cambiamento organizzativo importante per migliorare la trasparenza della nostra azione amministrativa”


 

A partire dal mese di ottobre sarà attivo il nuovo applicativo digitale di gestione informatizzata dei provvedimenti amministrativi presso l’Azienda ospedaliera di Perugia.

“E’ l’inizio di un cambiamento organizzativo importante – informa il commissario straordinario dell’ospedale di Perugia Marcello Giannico – che si basa sulla trasparenza dell’azione amministrativa di questa azienda. Attraverso questo portale riusciremo a tracciare digitalmente l’itero procedimento amministrativo finalizzato all’emanazione di un provvedimento, delibera o determina dirigenziale, compresi i partecipanti che, a vario titolo, hanno contribuito alla stesura dello stesso. E’ un passo importante per questa azienda, - continua - perché oltre a migliorare la trasparenza, è uno strumento utile per un controllo adeguato sull’azione amministrativa che ci porterà a migliorare le performance in tutte le nostre aree, sia sanitarie che tecnico-amministrative”.

La digitalizzazione del processo è stata seguita, sin dal suo insediamento, direttamente dal direttore amministrativo, Enrico Martelli, che sta seguendo personalmente la formazione del personale interessato. “Per un’azienda complessa come questa – dice Martelli – avere uno strumento digitale così ci aiuta anche a velocizzare i tempi di conclusione del procedimento per il proseguimento di un pubblico interessa che – continua – per un ospedale si traduce nella cura e assistenza sanitaria ai nostri utenti”.

L’applicativo software fa parte di un sistema regionale chiamato InterPa, utilizzato anche dalle altre Aziende sanitarie e da enti pubblici dell’Umbria, compresa la Regione.

Contenuto inserito il 29-09-2020, aggiornato al 29-09-2020

Ultime notizie

Notizia

Dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia 800mila euro in apparecchiature ospedaliere per fronteggiare l’emergenza Covid-19

Giannico: "Ringrazio la Fondazione per averci sostenuto concretamente nell'allestimento della seconda Terapia intensiva".

Notizia

Prestigioso riconoscimento in campo Oncologico per giovane scienziato perugino

Lorenzo Brunetti riceve premio nazionale Giovani Ricercatori 2020. L’apprezzamento del commissario Giannico: “Ricerca subito utile per nuove terapie”

Notizia

Emergenza coronavirus Umbria

Commissario Onnis: “Evitare afflusso improprio ai pronto soccorso”

Notizia

Stefano Baglioni nominato direttore della Pneumologia - UTIR, reparto in prima linea per pazienti Covid.

Giannico: ”Le nomine dei direttori di struttura complessa per una veloce stabilizzazione organizzativa”.