Azienda Ospedaliera di Perugia

Convegno “Adeguatezza nutrizionale nel paziente critico"

  • DE ROBERTIS EDOARDO
L' importanza della continuità assistenziale tra ospedale e territorio




Ha preso il via questa mattina, sabato 23 ottobre, il convegno scientifico “Adeguatezza nutrizionale nel paziente critico: importanza della continuità assistenziale tra ospedale e territorio” in programma all’Hotel Giò di Perugia.

Il corso ECM, a cui prenderanno parte esperti e professionisti a livello nazionale, intende approfondire i profili teorici e pratici della gestione nutrizionale del paziente ad alto rischio.

“Un corretto approccio nutrizionale in tutte le fasi del percorso diagnostico/terapeutico del paziente, soprattutto di quello ad alto rischio, è importante che inizi il primo giorno del ricovero e che possa continuare anche dopo le dimissioni del paziente - sottolinea il professore Edoardo De Robertis, direttore della Anestesia e Terapia Intensiva 2 dell’Ospedale di Perugia e della Scuola di Specializzazione in Anestesia, Rianimazione e Terapia Intensiva e del Dolore dell’Università degli Studi di Perugia – da qui, l’efficacia della continuità assistenziale tra ospedale e territorio”.

Nel corso del convegno saranno affrontati il percorso perioperatorio sia del paziente adulto che pediatrico, il ricovero in terapia intensiva, l’assistenza domiciliare e aspetti di farmaco-economia.

Nella seconda parte della giornata, invece, sarà dedicato ampio spazio alla necessità di pianificare un continuum, dal ricovero del paziente in ospedale alla sua dimissione ed eventuale necessità di gestione domiciliare.

L’evento sarà moderato dal professor De Robertis, referente scientifico del convegno e presidente della Società Europea di Anestesia e Terapia Intensiva, dal dottor Alfonso Giombolini, responsabile del servizio nutrizionale dell’ Usl Umbria 2, dalla dottoressa Rita Commissari, direttore facente funzioni di Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale di Terni e dalla dottoressa Maria Teresa Paganelli di Chirurgia generale dell’Ospedale di Perugia.

Nell'ambito del convegno si parlerà anche del paziente pediatrico con la relazione della dr.ssa Simonetta Tesoro, anestesista e rianimatore referente del Dipartimento Materno infantile di Perugia.
Contenuto inserito il 24-10-2021, aggiornato al 24-10-2021

Ultime notizie

Notizia

L’omaggio del Maestro Franco Venanti all’Ospedale di Perugia

Realizzata e donata all’Ospedale una copia dell’opera “Entropia IV” del celebre pittore perugino

Notizia

#SignalForHelp 25 nov 2021

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne - il video delle operatrici sanitarie e il tavolo interistituzionale

Notizia

Il Premio “Filippo Basile” per la formazione nella pubblica amministrazione all’Ospedale di Perugia

Vinto il prestigioso riconoscimento con il progetto “Sondaggi e questionari on line per la data governance e il supporto degli operatori sanitari coinvolti nella gestione del covid19”

Notizia

Nominati i nuovi direttori di Clinica Pediatrica, Unità Spinale Unipolare e Chirurgia Generale e Oncologica

Al Sitro: Bettelli nuovo dirigente delle professioni sanitarie Area tecnico - sanitaria